CCR

                                                                                          

CCR

Cosa è il CCR: Il Centro Comunale di Raccolta (CCR) è un’area attrezzata con contenitori e zone open-space, nelle quali gli utenti dei Comuni gestiti dalla Società possono conferire a titolo gratuito i rifiuti oggetto di raccolta differenziata (in parte recuperabili, in parte destinati a smaltimento controllato).


Materiali conferibili presso il CCR di Caltanissetta: 
-
Imballaggi in carta e cartone;
- Imballaggi in plastica;
- Imballaggi in vetro e alluminio ;
- Ingombranti;
- Farmaci scaduti
- Batterie ed accumulatori provenienti da utenze domestiche
- RAEE Apparecchiature elettriche ed elettroniche

RAEE - Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche
- sono rifiuti provenienti da prodotti tecnologici come elettrodomestici, computer ed elettroutensili non più funzionanti o obsoleti. I RAEE si riconoscono in quanto riportano il simbolo del cassonetto sbarrato che indica che non devono essere gettati nei normali cassonetti per i rifiuti. 

cassonetto noRAEE

Riciclando i RAEE si riducono i rischi per l'ambiente e per la salute derivanti dalla dispersione di sostanze inquinanti delle apparecchiature refrigranti; metalli pesanti e polveri fluorescenti al fosforo provenienti dai monitor ed oli contaminti dal Freon provenienti dai compressori dei frigoriferi. Inoltre si eviterà l'inutile spreco di grandi quantità di materiali di valore che possono essere riutilizzati nei processi produttivi. 

La Direttiva Europea sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) è stata recepita dalla legislazione italiana il 13 agosto 2005 con l'entrata in vigore del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151, "attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell'uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo smaltimento dei rifiuti".
Il Decreto Ministeriale ha definito i Raggruppamenti di RAEE, provenienti da utenze domestiche, che dovranno essere attuati nei Centri di Raccolta  

RAGGRUPPAMENTO 1 - Apparecchiature refrigeranti (grandi apparecchi di refrigerazione, frigoriferi, congelatori, apparecchi per il condizionamento, scaldabagni)

RAGGRUPPAMENTO 2 – Grandi bianchi (lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie, apparecchi per la cottura, stufe elettriche, piastre riscaldanti elettriche, forni a microonde, apparecchi elettrici di riscaldamento, radiatori)

RAGGRUPPAMENTO 3 – Tv e monitor

RAGGRUPPAMENTO 4
– Apparecchi illuminanti e altro
Piccoli elettrodomestici (aspirapolvere, scope meccaniche, macchine per cucire, ferri da stiro, tostapane, friggitrici, frullatori, macinacaffé, asciugacapelli, rasoi elettrici, sveglie, bilance elettriche, ventilatori)
Apparecchiature informatiche per le comunicazioni (Personal computer (esclusi monitor), computer portatili, agende elettroniche, stampanti, copiatrici, fax, telex, telefoni, telefoni cellulari)
Apparecchiature di consumo (radio, videocamere, videoregistratori, registratori, strumenti musicali)
Utensili elettrici ed elettronici (trapani, seghe, avvitatori,  attrezzi tagliaerba o per altre attività di giardinaggio)
Giocattoli e apparecchiature per il tempo libero e lo sport  (treni elettrici e auto giocattolo, videogiochi, apparecchiature sportive con componenti elettrici o elettronici 
Apparecchiature di illuminazione - Apparecchi di illuminazione

RAGGRUPPAMENTO 5 – Sorgenti luminose

 


Il Centro Comunale di Raccolta (CCR) di Caltanissetta si trova in c.da Cammarella (Zona S. Luca), è aperto da Lunedì a Venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00, il sabato dalle 9.00 alle 12.30. 

Concessione dello sgravio TARSU: L’Utente domestico o non domestico, per avere diritto alla riduzione prevista dall’art. 11 del Regolamento Comunale, deve, prima del conferimento registrarsi presso gli uffici dell’ATO portando copia del documento di identità valido e l'ultimo avviso TARSU, per le attività commerciali copia del certificato camerale. Lo sgravio è previsto solo per il rifiuto secco (carta, cartone, plastica, vetro, alluminio e acciaio).

Calcolo della riduzione tariffaria: Come previsto dal regolamento comunale art. 11 punto 3, la riduzione tariffaria è calcolata come pari al valore dei rifiuti recuperati secondo quanto stabilito negli accordi tra consorzi di filiera e l’Autorità d’ambito, qualora i produttori Utenze (non domestiche) conferiscano direttamente presso il C.C.R. ed in tal caso la riduzione è pari al 40% sulla tassa complessivamente dovuta. Le utenze domestiche potranno godere di uno sgravio pari al valore medio annuo di ciascuna frazione merceologica di rifiuto conferito, così come stabilito da ciascun consorzio di filiera, (COMIECO, COREPLA, ecc.) per i rifiuti provenienti dal comune di Caltanissetta, quale ente erogante del contributo in oggetto.

 Scarica il regolamento in pdf regolamento CCR

 

Nel maggio 2009 sono stati premiati, con una bicicletta elettrica, 6 utenti virtuosi risultati primi in graduatoria per la quantità di rifiuti differenziati conferiti direttamente al CCR.

biciclette   biciclette   biciclette

Torna Stampa i dati
COOKIE POLICY

CSS Valido!CSS Valido!html5

2008 © ATO Ambiente CL1 Spa in liquidazione
Commissario Straordinario Dott. Enrico Vella
Decreto Assessoriale n.164/DAR del 27/09/2013 All Right Reserved.
Via Salvo D'Acquisto (Palazzo Tumminelli) - 93100 Caltanissetta - P.IVA 01665600852 - tel +39.0934584219 - fax+39.0934.555991
Powered By TechMA with OPENventiquattro® Business Solutions